Spanish and Italian tado° community forums archived May 8th 2024

Per saperne di più | Más información aquí

Sensore di temperatura wireless

Opzioni

Buongiorno a tutti, vorrei sapere se posso posizionare il Sensore di temperatura Wireless nella mia camera da letto (stanza più fredda), in modo che mi vada a gestire la temperatura del mio termostato che è posizionato nel corridoio. Ho un riscaldamento a pavimento che però non è suddiviso in zone ma mi comanda l'intero piano notte.

Grazie

Risposte

  • Rocchi_84
    Opzioni

    si, ma sui termosifoni in camera hai le teste termostatiche?

    se le hai basta che nella stanza "camera da letto" dove hai le teste, gli dici che l'attuatore di zone è quello del corridoio, e che la misurazione di temperatura la deve fare il sensore wireless in camera.

    se invece non hai le teste termostatiche, devi fare una stanza "camera da letto" con solo la sonda di temperatura e gli dici che l'attuatore di zone è quello del corridoio.

    questa seconda configurazione non ho mai avuto modo di provarla (non so se ti accetta una stanza con solo un sensore) ma credo si possa fare comunque, lo svantaggio se non hai le teste termostatiche è che quando apri a valvola di zona ovviamente anche le altre stanze si scaldano.

  • Sormike
    Opzioni

    "si, ma sui termosifoni in camera hai le teste termostatiche?"

    Ha specificato che ha il riscaldamento a pavimento!

    Secondo me, basterebbe spostare il termostato nella camera da letto, se possibile, ovviamente.

    Non so se un sensore temperatura wireless possa essere abbinato ad un termostato? Sinceramente non ho mai visto questa configurazione ne nelle pagine Tado° ne in nessun forum che tratta questa linea di prodotti, ma non posso pronunciarmi.

  • Rocchi_84
    Opzioni

    opps, si, scusami mi ero perso la parte del riscaldamento a pavimento.


    immagino che il termostato non lo puoi spostare perchè ti comanda la valvola di zona, e quindi basta che aggiungi il sensore di temperatura nella stanza "camera" e poi nella stessa stanza usi come "regolatore di zona" il termostato che hai in corridoio, e sensore di temperatura la sonda stessa.

    in questo modo la rilevazione viene fatta sulla sonda di temperatura, ma il "comando" glielo manda il termostato di zona.

    nella stanza "corridoio" invece avrai sia come sonda che come regolatore il termostato stesso.


    il concetto è che ogni stanza a un suo sensore di temperatura, e poi tutti fanno riferimento al termostato che comanda realmente il circuito idraulico di quella zona "idrica"