Caldaia in blocco, perchè il sistema (intelligente) non se ne accorge?

Salve,

questa domanda la rivolgo principalmente agli sviluppatori Tado° ed è la seguente:

quando una testa chiede calore al sistema e, dopo un determinato tempo, la temperatura non accenna a salire, il sistema stesso, non dovrebbe lanciare un allarme, una notifica o qualche segnale che richiama l'attenzione?

Mi spiego ed illustro ciò che mi è successo proprio stasera; è la terza sera che uso le teste termostatiche Tado su 8 dei 10 termofifoni che ho in casa, le altre 2 sono in viaggio, ebbene, durante le varie verifiche, aggiustamenti delle temperature, controlli con i termometri che avevo già in ogni stanza, mi sono reso conto che un termosifone, nonostante era fase di "richiesta", era completamente freddo. Avrebbe dovuto iniziare a scaldare già da mezz'ora e quindi avrebbe dovuto essere caldo, invece freddo!

Allora la prima cosa che ho pensato, la valvola che si era incastrata (è una Giacomini ed hanno questo antipatico difetto) invece niente, la valvola era libera e funzionante.

Ho rimontato la testa ed allora m'è venuto il sospetto che fosse la caldaia; era proprio lei che era andata in blocco.

Ho una Vaillant a condensazione mod. Ecoblock plus da 30kcal (del 2008) e premesso che prima non era mai successo, l'ho resettata ed è ripartita immediatamente.

A questo punto, la domanda è:

non dovrebbe esserci un controllo intrinseco che alla richiesta di calore, dovrebbe corrispondere un aumento, almeno minimo, della temperatura?

Non sarebbe una cosa buona, visto la complessità del sistema stesso?

Non so perchè è successo, non ho trovato niente che potesse giustificare il blocco, ma visto che parliamo di un sistema SMART, io preferisco chiamarlo intelligente, non dovrebbe comportarsi come tale?

Non dico che dovrebbe pensarci autonomamente, magari in futuro, chissà ...

Sbaglio?

Che ne pensate?

8
8 voti

Active · Ultimo Aggiornamento

Commenti

  • In realtà la funzione c'è, sei sicuro di averla abilitata?


  • Sormike
    Sormike ✭✭✭
    modificato dicembre 2022
    Si ma purtroppo, la mia caldaia non è compatibile opentherm e quindi sente solo il comando di accensione spegnimento e sopratutto, non ho attivato il servizio a pagamento Auto Assist.
  • Nemmeno io ho il servizio a pagamento e anche io ho la caldaia in on/off, suppongo che se ti danno la possibilità di abilitare la segnalazione possa funzionare anche se non si ha la caldaia con il bus

  • leggi Cos’è Care & Protect? | Aiuto (tado.com)

    Rilevamento guasti

    tado° monitora costantemente l’impianto di riscaldamento per stabilire se qualcosa non va. Per far questo, considera diversi fattori tra cui la temperatura interna di ogni stanza, la Programmazione Intelligente e se sono rilevate finestre aperte.

    In caso di comportamenti anomali, riceverai una notifica e potrai identificare e risolvere il problema individualmente o contattare un professionista.

    L’obiettivo è individuare le anomalie sul nascere cercando di evitare eventuali, costose riparazioni.

    Il Rilevamento Guasti funziona con tutti i tipi di caldaie e interfacce, tuttavia potrebbe non rilevare tutti i tipi di guasto. Per esempio, l’app tado° non mostrerà gli errori di interfaccia bus delle caldaie con connessione digitale (per es. relativi a una pompa guasta).

  • Sicuramente è come dici tu, ma nel mio caso la notifica non è avvenuta.

    Lunica notifica che mi arriva è "finestra aperta" generica, infatti quando entro nella notifica stessa , non mi dice di quale finestra si tratta e questo lo trove particolarmente inutile e se sommato a quanto da me descritto, incomincio a pensare che questo sistema non sia poi così intelligente. Anzi ...

  • se apri la app ti dice quale finestra è aperta, io lo vedo, onestamente in questo momento non ricordo cosa compaia sulla notifica perchè le ho disattivate.

    Ovviamente qualche limitazione in queste funzioni c'è visto che il servizio completo è a pagamento.

  • @Andyz68,

    no, non compare niente.

    Se c'è, lo hanno nascosto bene ...

  • Se apri la app però si vede, di questo sono sicuro.

  • Insisto, non c'è.

    Se vuoi pubblico gli screenshot di ogni schermata dell'app

  • ho rimesso le notifiche appena succede guardo

  • Rieccomi, nella notifica non c'è l'indicazione, ma se entro nella app ovviamente si vede


  • Si, confermo, lo visualizza ma non lo avevo mai notato.

  • Problema simile, Caldaia BAXI LUNADUO-Tec collegata con Bus, rilevamento guasti abilitato, eppure se la caldaia va in blocco oppure è spenta, l'app segnala: "Non sono stati rilevati guasti nell'impianto di riscldamento".

    Anomalia ancora più grave perché la mia "funzione" è a pagamento

  • A me ha segnalato che un, termosifone non, stava scaldando perché la caldaia era andata in, blocco. Io ho il termostato in relè. Dopo 4 / 5 ore ti arriva la notifica di "guasto". Io ho abbonamento annuale
  • A me non è mai arrivato nulla, con caldai collegata in opentherm (Ferroli).

    Anche se scollego completamente il termostato dal bus...da sempre TUTTO OK...

    Direi che segnalerà solo una tipologia di anomalia.

    Funzione abbastanza inutile

  • Purtroppo con Caldai Baxi Luna Comfort 3 non solo non rileva l'errore della caldaia ma non mi permette di resettare la caldaia ed ho dovuto rimontare il cronotermostato Baxi RC06 altrimenti quando va in blocco la caldaia non riesco a resettare l'errore. Peccato perché il termostato Tado sarebbe perfetto se non fosse per questo inconveniente