Spanish and Italian tado° community forums archived May 8th 2024

Per saperne di più | Más información aquí

La temperatura di mandata si resetta da sola

Opzioni

Ciao, purtroppo mi trovo a dover configurare questo dispositivo nonostante mi ritrovi a sconsigliarne l’acquisto a chiunque me lo proponga.

Ma veniamo a noi.

Ho impostato decine di volte la temperatura di mandata del riscaldamento a 60gradi. Gli 80 gradi che questi geni della termoidraulica hanno impostato come default stanno letteralmente mandano in pezzi le caldaie a condensazione dei clienti che lo installano. Dopo qualche giorno che la temperatura è stata impostata questa torna a 80.

Io oltre che impostarla a 60 e suggerire di cambiare termostato non posso fare.

Commenti

  • Immagino che tu stia agendo direttamente sulla caldaia per impostare i 60 gradi

    Se è così allora la soluzione è quella di scaricare l'app TADO PRO, quella ti permette di settare la temperatura massima di mandata del termostato e non dovrebbe più essere necessario farlo a livello di caldaia

  • Ciao Andyz è esattamente quello che faccio. La imposto a 60 verifico sulla caldaia che la temperatura sia effettivamente 60. Dopo qualche giorno torna a 80. Questa cosa è inaccettabile.

  • Cioè la modifichi dalla app TADO PRO e poi torna a 80°C?

    Io non ho il collegamento via bus ma ho letto diversi utenti che con la app PRO ha risolto tutti i problemi

  • Non so aiutarti, senti l'assistenza perchè da quello che ho letto è strano

  • Per quanto ho visto io finora ho usato l'app Pro per settare la tremperatura di mandata a 67 e, ad oggi almeno... 67 sono e restano (leggendoli da caldaia)

    Semmai un problema: tale temperatura dovrebbe essere la MASSIMA, giusto?

    Come verificare se poi la caldaia settando il termostato in OpenTherm (001 se non ricordo male il codice da scegliere sul termostato) effettivamente NON sale oltre l'impostata, ma soprattutto SCENDE ogni volta che è necessario? E di qui il mio secondo dubbio: la sonda esterna non c'è modo di farla considerare dal momento che è stata installata e pure collegata? Funziona UNICAMEMTE col "meteo" che viene rilevato tramite collegamento internet oppure si potrebbe opzionare? Perché IMHO credo che la sonda sia più adatta

  • Sulla prima domanda non saprei risponderti, io controllerei di tanto in tanto la temperatura dell'acqua leggendola dalla caldaia per vedere se varia.

    Sulla seconda domanda che non ci sia modo di farla considerare.


  • Ciao, ho comprato ieri il termostato TADO e sto cercando di capire come collegarlo/impostarlo con la mia caldaia a condensazione Junkers (attualmente utilizzo il suo termostato nativo TF-25). Spulciando in rete mi è parso di capire che tado non permette di avere sotto controllo tutti i parametri(anche solo la mandata attuale e quella calcolata) della caldaia anche collegandolo con protocollo OT(cosa che sto facendo). Tu sei riuscito a scoprire qualcosa? Io installerei tado solo per la comodità di poter gestire da remoto la temperatura di casa ma se per contro devo perdere informazioni importanti o addirittura andare a consumare di più per una gestione meno precisa della T di mandata ne faccio volentieri a meno e rendo al volo il termostato "intelligente".