Configurazione Multizona

Ho un appartamento su due piani con gestione multizona. Al piano terra ho il termostato principale (che comanda a che l'acqua) e tre stanze/radiatore. Al primo piano ho 3 stanze ed un secondo termostato che comanda la singola zona. Ho sostituito il termostato secondario con uno Tado ed montato valvole termostatiche su ogni calorifero. Tutto funziona perfettamente.

Ora la domanda è cosa fare al piano terra dove non posso (incompatibile) installare il termostato Tado?

Come si comporta l'impianto se installo solo le valovole termostatiche. Il mio dubbio è cosa succede se una valvola chiede acqua calda, ma la temeratoura nel locale con il termostato no? E' possibile configurare il termostato con una temperatura più alta del desiderato, ma tenere poi le singole valvole termostatiche chiuse?

Grazie a chi potesse fornirmi consigli

Risposte

  • ciao, non ho capito la configurazione del tuo impianto;

    cosa significa che il termostato principale controlla l'acqua calda? intendi comanda la caldaia?

    hai valvole motorizzate in ogni zona? una al piano terra e una al piano primo?

    in ogni caso le valvole termostatiche devono essere associate ad un termostato altrimenti ti manca il contatto elettrico per comandare la zona.

    normalmente i termostati di zona, oltre a comandare la valvola di zona, comandano in "OR" anche la caldaia.

  • Ciao,

    il termostato principale comanda la caldaia sia per il riscaldamento che per l'acqua sanitaria.

    Ho una valvola termostatica su ogni termosifone.

    Il mio dubbio è cosa succede al piano terra dove non posso sostituire il termostato (già verificato non essere conpatibile)?

    Se imposto una temperatura (supponiamo 22 gradi) sul termostato, le valvole termostatiche non avranno alcun effetto sino a che la temperatura nel locale dove è presente il termostato non scenda sotto la solglia (nell'esempio 22 gradi).

    Se imposto la temperatura più alta (diciamo 23 gradi) tutte le valovole funzionneranno correttamente, ma il termostato attiverà la caldaia quasi sempre (diciamo impostando la temperatura dei locali ad una temperatura inferiore a 23 gradi).

    Spero di essere stato chiaro

  • Con i tuoi termostati tradizionali (senza installare Tado) puoi controllare le due zone in maniera indipendente?
  • Si le due zone ora sono automome
  • Allora dovresti poter installare due termostati Tado; perché ti hanno detto che è incompatibile? Che termostato hai?
Accedi oppure Registrati per commentare.