Spanish and Italian tado° community forums archived May 8th 2024

Per saperne di più | Más información aquí

Temperatura minima e temperatura away. La caldaia comunque non parte

Opzioni

Buongiorno

possiedo una caldaia Viessmann Vitodens 100 w.

Ho installato l'ultima versione di tado con internet bridge.

Ho impostato come fascia "classica" 18 gradi fino alle 12.

19 gradi dalle 12 alle 20 ed infine di nuovo 18 fino alle 12 del giorno dopo.

Ora in casa ci sono 16.3 gradi ma la caldaia non è partita mentre mi aspettavo che fosse in funzione per raggiungere i 18 gradi.

Inoltre, anche in modalità away ho impostato 17 gradi ma comunque, attivando la modalità away, da 16.3 a 17 mi aspetterei che si accenda ed invece non parte.

Pensavo ad un problema di collegamento. Però se uso la funzione di riscaldamento rapido, allora la caldaia si accende quindi a livello di collegamenti (NO + COM) funziona tutto.

Sto sbagliando io e ho frainteso alcuni settaggi?

grazie

Miglior Risposta

  • jackalope
    Risposta ✓
    Opzioni
    SOLVED
    non era tado il problema (come sospettavo)
    Caldaia ibrida gas/pompa di calore
    La pompa di calore si attiva sopra i 5 gradi. Se sotto, deve andare a gas.
    Il gas non partiva (nonostante il comando di tado) perche semplicemente avevano montato male il connettore nella caldaia che dava il comando di accensione gas. Tado funziona bene quindi.

    Era la caldaia che non poteva accendersi a gas dato che le mancava un contatto.

Risposte

  • ReDondo75
    modificato novembre 2023
    Opzioni

    Ciao,

    probabilmente abbiamo lo stesso problema, premetto che ho l'abbonamento ad Auto-Assist e un un termostato intelligente cablato.

    Ho già letto l’articolo e settato le impostazioni consigliate ma continuo ad avere il problema :

    https://support.tado.com/en/articles/3478726-why-doesn-t-tado-maintain-the-minimum-away-temperature-that-i-have-set

    come si vede nell’immagine sembra che la richiesta di calore con la modalità AWAY cominci intorno alle 11.00 (1 ondina) fino ad arrivare alle 14.15 quando le ondine diventano 3 ma la temperatura continua a scendere.

    Alle 16.39 quando le temperatura è scesa a 16.9gradi (contro i 17.5 impostati per l’AWAY) le ondine rimangono 3 ma la modalità passa in HOME e la temperatura comincia a salire. Questo vuol dire che al mio rientro la temperatura era sensibilmente più bassa rispetto a quella impostata in AWAY.

    quindi in AWAY è come se la caldaia fosse in standby senza recepire la richiesta del termostato che poi invece riceve correttamente quando la modalità torna in HOME.

    Qualcuno ha avuto lo stesso problema ed è riuscito a risolvere?

    Grazie!!

  • Ciao

    allora io sto lavorando, in questo momento, anche con il supporto della caldaia viessmann (devono venire a vederla domani pomeriggio) in quanto, è probabile che tado funzioni bene ma la caldaia no.

    La caldaia è ibrida e funziona o con pompa di calore (con temperatura esterna sopra i 5°) o tramite gas "classico".

    In questi giorni la temperatura è stata spesso sotto ai 5° e doveva attivarsi quindi la parte endotermica della caldaia ma questo non è mai accaduto (vedi il mio problema iniziale, dove tado doveva attivare la caldaia ma questa non scaldava).

    Quindi ho supposto che ci sia un problema con l'avvio della caldaia con il gas. Se è così, tado funziona bene ma è la caldaia che ha il problema. E questo lo scoprirò domani pomeriggio quando verrà il tecnico della caldaia.

    Vi aggiorno