scelta automatica modalità di funzionamento pompa di calore

buongiorno,

suggerisco per il Smart AC Control per le pompe di calore reversibili, di poter inserire una modalità climatica autogestita, in cui impostare le varie configurazioni della pompa di calore, e che il controllo AC scelga e cambi automaticamente la modalità per adeguale il giusto clima

esempio.

supponiamo di voler queste condizioni di clima: caldo 20°, freddo 26° de-umidificazione 60%, umidificazione 40% FAN 1° da temperatura di settaggio, (queste funzioni se previste da pompa di calore)

temperatura di set su tado AC control la media dei valori quindi 23° 50% umidità che equivale anche alla taratura della pompa di calore (o variabile con un algoritmo tra differenza di temperatura interna estera e voluta)

supponiamo ci siano 15° esterni 50% umidità il controllo attiva la modalità caldo e gestisce le ventole prima al massimo poi al minimo, fino a raggiungere la soglia dei 20° poi passa in FAN al minimo fino ad arrivare a 21° poi spegne tutto.

Stesso discorso per la modalità raffreddamento con temperatura oltre i 26°

supponiamo di essere in mezza stagione con freddo di notte e caldo di giorno, tado AC control dovrebbe gestire in automatico la possibilità di scaldare quando sotto i 20° fermare la pompa di calore quando è in fascia scelta (cioe da es. sopra tra 20-26) poi accendere la modalità freddo sopra i 26°.


per la gestione umidificazione e de-umidificazione, dovrebbe attivarsi in autonomia quando la soglia di temperatura è idonea (come da es. tra 20°-26°) ma non sono rispettate le condizioni di umidità (come da esempio 40-60%)

per la ventola "FAN" dovrebbe essere accesa all'interno della fascia di temperatura ideale (es. 20-26°) con una soglia di intervento (es.1°) quindi funzionare tra 20-21° e 25°-26°


ogni funzione dovrebbe essere opzionale da poter abilitare a scelta del cliente per avere la massima flessibilità possibile

1
1 voti

Active · Ultimo Aggiornamento

Commenti

  • Ciao, anche io ho una pompa di calore con modulo idronico EHS Samsung, ma come puo' un termostato al quale sono collegati 2 fili e che non comunica minimamente con la pompa o col modulo idronico fare tutto quello che chiedi?

    Per far cio' che chiedi è necessario almeno per samsung comprare il pannello WIFI per la gestione e collegarlo a internet per il controllo remoto.

  • basta cambiare le configurazioni dinamicamente

Accedi oppure Registrati per commentare.