Spanish and Italian tado° community forums archived May 8th 2024

Per saperne di più | Más información aquí

Esperienze con caldaia Hermann SpazioZero Condensing 26

Opzioni
Ruggero
Ruggero
modificato giugno 2022 in Domande e commenti

Ciao community,.

Qualcuno ha esperienza ed è riuscito ad installare correttamente il termostato intelligente con la caldaia Hermann SpazioZero Condensing 26 ? Il mio primo tentativo di sostituzione del cronocomando Hermann originale ( che funziona via bus digitale NON OpenTherm ) è stato un fallimento. Ho dovuto togliere il Tado, reinstallare il cronocomando originale, cancellare la home e ripartire da capo. Sono in attesa delle nuove istruzioni e relativo sblocco della procedura d'installazione da parte dagli ingegneri di Tado.

Il comportamento era alquanto anomalo. La temperatura dell'acqua di mandata dei caloriferi non superava mai i 30 gradi e la caldaia rimaneva perennemente accesa anche mettendo in OFF il termostato intelligente. Bah.

L'impianto caldaia possiede anche un kit per zone con cui gestisco il piano superiore dell'abitazione. Questo pilota la caldaia con semplice contatto pulito On/Off.

Se non funzionasse la sostituzione del cronocomando originale via bus stavo pensando di lasciarlo ed utilizzare il Tado solamente come comando On/Off sulla valvola di zona del piano inferiore ( deve è presente il cronocomando originale Hermann ) .

Qualcuno ha avuto problemi simili e mi può aiutare ?

Grazie 1000.

Risposte

  • Kenzo
    Kenzo ✭✭✭
    Opzioni

    Salve Ruggero,

    siamo spiacenti dell'inconveniente. Di sicuro il Termostato Intelligente può essere utilizzato per la gestione della seconda zona di riscaldamento.

    Per quanto riguarda la sostituzione del comando remoto, attenda indicazioni dai colleghi del reparto tecnico.

    Cordiali saluti

  • Vito
    Vito
    modificato febbraio 2020
    Opzioni

    Ciao Ruggero

    Ho appena finito di installare il Tado con il kit di estensione proprio su una Hermann spazio zero. Ho smanettato un po ma alla fine ci sono riuscito. Non puoi togliere il vecchio termostato ma ti basta settarlo in manuale e alla temperatura più bassa possibile in modo che non faccia attaccare mai la caldaia.

    Devi solo farti montare una piccola schedina nella caldaia (io ho speso 40 euro bella e montata) che serve per gli impianti a zone. Su questa schedine ci sono due connettori puliti ON/OFF collegabili al Tado in modalità relè. Tutto qua.

  • PietroForte
    Opzioni
    Salve io ho la stessa caldaia, ho appena comprato tre termostati V3 per tre zone e credo che dovrò obbligatoriamente mantenere il termostato originale, che funziona da centralina, farò funzionare il vecchio termostato sempre così da fare girare la pompa e farò comandare le testine di zona dal relativo termostato Tado, unico problema.. per ora un termostato mi rimane sempre su ON e sono in attesa di istruzioni. Saluti a tutti
  • @Vito la tua soluzione mi sembra ottima.
    Ho un paio di domande:
    - il montaggio delle scheda che gestisce gli impianti a zone è semplice o bisogna chiamare un tecnico? Ho guardato il manuale e non mi è chiaro se il termostato originale della hermann va collegato a quella schedina o lasciato com'è.
    - Se comprassi solo il kit di estensione basterebbe con le elettrovalvole o dovrei comprare comunque un termostato Tado?

    Grazie
  • GiEffeTi
    GiEffeTi
    modificato ottobre 2020
    Opzioni

    Ciao Johnlemon87

    Il montaggio della scheda degli impianti a zone è semplice, basta rimuovere il mantello della caldaia e successivamente svitare le 4 viti del coperchio della scatola nera, fissata al lato sinistro, per rivelare la scheda elettronica e tutti i contatti. Il cavo piatto della schedina va inserito nel connettore M11 della scheda, poi basta far scivolare la schedina nella scanalatura della scatola nera, è proprio di fronte al connettore M11. I contatti NO e COM del termostato Tado vanno inseriti nei 2 contatti puliti 4 e 5 della schedina. Il termostato originale della Hermann va lasciato così com'è. Attenzione che con questo tipo di collegamento il Tado non può gestire la temperatura dell'acqua calda, che rimarrà comandabile dal termostato originale, ma solo quella del riscaldamento. Il kit di estensione può essere utilizzato solo in combinazione con il termostato Tado. Spero di esserti stato d'aiuto.

  • @GiEffeTi sei stato chiarissimo e gentile. Ti farò sapere quando farò l'acquisto del kit di estensione e proverò a collegare il tutto.

    Grazie mille.
  • @GiEffeTi ho acquistato e provato a cablare il kit di estensione Tado.

    Non capisco però se la configurazione è sufficiente così oppure il kit ha bisogno di corrente diretta da cablare su L e N oltre ai contatti puliti. Dal sito Tado sembrerebbe di sì.

    Mi confermi che devo fare questo collegamento? Attualmente il kit è completamente spento.

    Nella scatola non è presente nessun cavo per l'alimentazione ma dovrei farlo a parte.


    Grazie.

  • Johnlemon87
    modificato dicembre 2020
    Opzioni

    @GiEffeTi Logicamente il Kit andava alimentato. Ho provveduto ad alimentarlo ma purtroppo non mi fa partire la caldaia quando Tado lo richiede.

    Ho collegato come hai descritto tu (i contatti NO e COM del termostato Tado inseriti nei 2 contatti puliti 4 e 5 della schedina).

    La mia caldaia è una Spaziozero Basic 24 SE

    Qualche idea?

    Grazie mille.


    PS. Il collegamento è eseguito correttamente, se cortocircuito i contatti puliti della caldaia si aziona. Credo ci sia qualche problema con il kit di estensione, come posso verificare che i contatti di quest'ultimo funzionano correttamente?


    UPDATE

    Contattando l'assistenza Tado abbiamo notato che il kit di estensione si era configurato sul mio account come OpenTherm e non in modalità relè. L'assistenza ha quindi modificato la configurazione e tutto funziona perfettamente!

    Grazie di nuovo!

  • Marco81
    Opzioni
    Scusate se mi intrometto, pure io ho una caldaia uguale con kit opzionale a zone...
    Non ho capito bene il passaggio sul termostato originale...cioè lo avete mantenuto ed avete collegato tado (termostato o kit estensione che sia )come relè on off giusto? Se così come comandate la temperatura di riscaldamento ? Sempre dal vecchio termostato giusto?
    Grazie
  • Johnlemon87
    Opzioni

    @Marco81

    Forse ti rispondo un po' tardi...

    Sì il comando remoto originale va mantenuto e la temperatura del riscaldamento la metti al minimo (5 °C mi sembra) così da lui non scatta mai l'accensione della caldaia ma scatta solo dal kit Tado.

    Invece per quanto riguarda la temperatura dell'acqua dei sanitari e dell'impianto di riscaldamento quella è sempre gestita dal termostato originale.