Sensore temperatura e umidita per singola valvola

Farei delle valvole minimal con consumi piu bassi, il controllo della temperatura e la gestione della valvola e quindi della comunicazione dei dati al termostato la lascerei ad un sensore da piazzare in punto della stanza , cosi c'e certezza che la temperatura rilevata nel punto più lontano dal termosifone è quella corretta. Ogni sensore lo si associa ad una singola valvola, lo stesso dovrebbe essere alimentato con stilo o cavo USB. Se il sensore rileva anche l'umidita potreste implementare il software per attivare il climatizzatore in modalità deumidificatore. La connessione con il sensore e la valvola potrebbe anche essere effettuata via bluetooth o con wifi via bridge. Inoltre farei anche un sensore da esterno come stazione meteo da associare al termostato così da avere dati ambientali più veritieri in quanto l'esposizione della casa è importante, in mancanza del sensore i dati meteo potrebbero essere passati come avviene adesso.
Accedi oppure Registrati per commentare.