controllo riscaldamento a pavimento su 3 piani

Buongiorno,

ho acquistato una casa in costruzione su 3 piani: un piano seminterrato (80mq), uno rialzato (60mq) ed una torretta (30mq). Ad ogni piano è presente riscaldamento a pavimento alimentato da un unica caldaia. Mi chiedo qual'è il metodo migliore per controllare anche da remoto questo impianto.

Una idea potrebbe essere quella di utilizzare 3 termovalvole sull'alimentazione delle serpentine dei 3 piani in modo che ogni piano possa essere regolato con una temperatura autonoma e poi un termostato smart tado per controllare la caldaia in modo da poter controllare da remoto e programmare l'accensione/spegnimento della stessa.

In questo caso però ho il dubbio che se installo il termostato in un piano che è più caldo degli altri, al raggiungimento della temperatura il termostato chiude la caldaia anche per gli altri piani.

In generale questo sistema mi permette di controllare in modo intelligente solo la caldaia e non le termovalvole che controllano i 3 piano.

Esiste un sistema semplice che mi permetta di controllare anche le temperatura dei 3 piani con un unico termostato smart (metterne 3 mi sembra troppo costoso e soprattutto complicato).


Grazie in anticipo.

graziano

Risposte

  • Ciao,

    io ho un riscaldamento a pavimento su due piani e ho usato due termostati. Dopo due inverni di utilizzo però, secondo me, il gioco non vale la candela.

    Il riscaldamento a pavimento è di per se "risparmioso" come sistema e inoltre non può essere accesso e spento come un riscaldamento normale per via della sua inerzia quindi, sempre secondo me, un termostato meno intelligente forse andrebbe bene uguale.

Accedi oppure Registrati per commentare.