Programmazione temperatura percepita

Salve

Sarebbe, a mio parere, di notevole interesse, implementare una aggiunta alla programmazione intelligente.

Le fasce orarie chiaramente vanno benissimo, ma la temperatura percepita in casa dipende molto dalla temperatura esterna, nel senso che il nostro organismo percepisce molto le variazioni, quindi se siamo in un periodo dell'anno in cui mediamente la temperatura esterna è più calda, occorre a sua volta impostare in casa una temperatura più alta rispetto ai periodi dell'anno in cui fuori è mediamente più freddo (esempio se siamo ad aprile 21°C interni mi danno sicuramente una sensazione diversa che a gennaio, in quanto fuori è molto più freddo).

Una soluzione potrebbe essere questa: aggiungere una ulteriore programmazione in funzione dei periodi dell'anno, in cui impostare i vari delta T da aggiungere alla programmazione intelligente giornaliera. Esempio: dal 2 febbraio al 5 marzo imposto un delta T pari a +0,4 °C, e quindi le temperature della programmazione intelligente giornaliera verranno incrementate di tale valore, dal 6 marzo a 10 aprile imposto un delta T pari a +0,6 °C e così via.

Questa ulteriore programmazione potrà essere eventualmente opzionale e quinti attivabile o meno dall'utente.

In attesa di riscontro

Saluti

1
1 voti

Active · Ultimo Aggiornamento