Coesistenaza di Aria condizionata e riscaldamento nella stessa stanza

Sarebbe utile poter associare alla stessa stanza sia un Climatizzatore intelligente sia una Testa termostatica intelligente e/o un Termostato intelligente.

Sono funzioni diverse ma coesistono nella stessa stanza.

Oggi sembra non sia possibile!

Grazie

11
11 voti

Active · Ultimo Aggiornamento

Commenti

  • Non ho il modulo per comandare via infrarossi un climatizzatore ma è già possibile associare ad una stessa stanza un termostato ed una testa termostatica, con la possibilità di selezionare quale dei due dispositivi misura la temperatura.

    O ho capito male cosa intendi?

  • Concordo! Sarebbe molto utile: ad oggi non è possibile abbinare termostati/valvole per il riscaldamento e gestione della climatizzazione nella stessa stanza, occorre creare due stanze fittizie
  • Ho creato un thread simile nella sezione inglese del forum nella speranza di trovare più commenti e adesioni da parte di altri utenti, magari così Tado potrebbe leggere la proposta in maniera più interessata. Se volete aggiungere un commento, il titolo è "Smart AC being able to be set in the same room(s) of Thermostats for heating"

  • Traduco qui di seguito quanto ho scritto nella versione inglese:

    Al momento, se si possiedono sia i termostati (o valvole per radiatori) e un controller climatizzatore intelligente, non è possibile configurare la climatizzazione e i termostati nella stessa stanza (quindi è obbligatorio creare delle stanze separate "virtuali" per i due scopi - esempio: "soggiorno (termo)" e "soggiorno (climatizzatore)".

    Sarebbe molto utile avere la possibilità di associare i dispositivi nella stessa stanza corrispondente alla loro posizione fisica, e permettere anche al controller della climatizzazione intelligente di essere impostato come sensore di temperatura per la stanza e avere così la possibilità di integrare le due fonti di riscaldamento insieme durante la stagione fredda (permettendo anche un miglior controllo della temperatura e dell'umidità in una posizione più lontana dai radiatori, continuando a consentire il controllo della climatizzazione da sola durante la stagione calda). La funzione Auto-Assist sarebbe ancora più utile ed efficiente combinando le due fonti di riscaldamento insieme facendole funzionare in sinergia.

  • Condivido la richiesta! Tra l’altro la mia scelta della soluzione Tado è stata fatta considerando la presenza nella soluzione del controllore dell’aria condizionata, scoprendo, solo dopo, che quest’ultimo non è integrato nella gestione della temperatura della stanza.
    A questo punto avendo il sensore di temperatura nella valvola Tado, un qualunque controllore di infrarossi programmabile (ne esistono a prezzi di un decimo rispetto al Tado e oltretutto anche supportati ida Homebridge ) permettono il controllo dell’aria condizionata (scheduling incluso).. peccato...
  • Spero che Tado° inizi ad accelerare sulle idee e suggerimenti da parte degli utenti perchè parliamo anche di integrazioni piuttosto basiche, possibile che ancora ad oggi non sia possibile far coesistere valvola termostatica e condizionatore nella stessa stanza?🤔

  • ..anche io credo che il futuro sia e debba essere integrazione tra climatizzatore e caldaia. speriamo che tado lo capisca e sviluppi il software integrando questa opportunità. credo che a quel punto l'abbonamento annuale avrebbe un senso. comunque tra poco con l'arrivo della piattaforma "matter" che fa coesistere tutti gli accessori demotici smart sarà più facile scegliere climatizzatori dotati di wifi o bt o zigbee e abbinarli alla demotica....