modalità estate per le teste termostatche

123457»

Commenti

  • Andyz68
    Andyz68 ✭✭✭

    @leomjj perdona la mia ignoranza (io le valvole non le stacco mai e non ho mai avuto problemi) perchè averle sempre aperte dovrebbe essere meglio che averle sempre chiuse?

    Il calcare non potrebbe bloccarle comunque? Il problema dovrebbe dipendere dal fatto che stanno ferme per mesi, poco importa se aperte o chiuse.

    Mi viene da dire che la cosa migliore sarebbe quella di "muoverle" tipo una volta al mese tutta aperta, tutta chiusa per un paio di volte.

  • Ciao @Andyz68 se le valvole rimangono chiuse, non c’è ricircolo di acqua nell’impianto quando la caldaia fa la decalcificazione. Non sai quando questo accade quindi aprirle una volta al mese non credo sia sufficiente. È importante il ricircolo continuo dell’acqua. A breve devo toglierle tutte, rimuovere le batterie e fare l’azione che dicevo su app per spostare le stanze in ‘stanze extra’ se voglio che Tado continui a monitorare la temperatura a livello statistico. Una bella scocciatura
  • Andyz68
    Andyz68 ✭✭✭

    Ah ecco perchè io non ne ho bisogno, la mia caldaia è talmente vecchia che non fa nessuna decalcificazione ahahah

    Quello che non capisco è perchè gli togli le batterie spostandole tutte in una stanza virtuale, non sarebbe più semplice staccarle dalla valvola e lasciare le batterie?

    Se ci fosse la funzione estate alla fine le batterie le lasceresti sempre, almeno ti risparmi la scocciatura di spostarle tutte due volte.

  • Le stacco dal termoarredo e le ripongo in un luogo sicuro quindi che ne so, nella loro scatola infrattate in un armadio o cassetto. A quel punto non ha senso tenerci le batterie, le tolgo così le preservo però non ho più la misurazione della stanza quindi ci dovrebbe pensare il ricevitore wireless che ti da tutto off line perché non sente più la testa che è spenta. Ecco perché devo spostarle in stanze extra dentro l’app, per non fargliele più sentire evitando però di doverle cancellare e riabbinare tutte le volte.

    Se ci fosse la funzione estate farei solo scorta di batterie. Dice ascoltano le richieste degli utenti (risposta fresca di ieri alla recensione che ho lasciato su ios)… si, mh, le ascoltano…col caxxo le ascoltano!
  • Buongiorno a tutti, mi sono letto tutto il tread e sono perfettamente d'accordo su quanto esplicitato da tutti quanti.

    Il comportamento di Tado è a dir poco inqualificabile visto gli anni che la maggior parte degli utenti hanno evidenziato lo stesso problema; sarebbe ora che pongano un rimedio a questa situazione, che oltretutto non mi sembra così complicata da risolvere.

  • La cosa scorretta è che non diano un feedback. Era nella loro roadmap pubblicata anni fa questa funzione e poi l'hanno fatta sparire. Sembra apparentemente facile realizzare quanto tanti chiedono ma se avessero un motivo valido per non realizzarla basterebbe comunicarla cosi si chiuderebbe la questione.

  • Concordo. Forse la roadmap serviva per accaparrarsi clienti

  • Condivido anche io la necessità. Non capisco perché non venga implementata siccome molto semplice.
  • Ciao a tutti, ci sono novità sull'implementazione della modalità estate?

  • ma va un cavolo.. sono mesi che aggiornano l'app con piccoli fix, che presentano cose nuove alle fiere e che non rilasciano sta funzionalità che è chiave per tutti noi

  • CARLO82
    CARLO82
    modificato ottobre 2023

    tado si salva solo perchè oltre alle teste ha i sensori wirless di temperatura. Ho una casa di 250 mq e ogni stanza e ogni ambinete ha piu valvole e sensori, vi lascio immaginare la spesa.. se un altro competitor sistemasse questa cosa e aggiustasse il prezzo, sono sicuro che tado verrebbe acquistato da molti meno utenti. solo il fatto che le valvole sballano cosi tanto con termosifoni accesi e spenti è ridicolo. Ma anche la modalità estate che ormai hanno addirittura le valvole di amazon da pochi spicci.

  • Ciao a tutti, sono nuovo qui. Ho appena comprato e installato termostato e teste termostatiche tado e con grande stupore scopro che non c’è la modalità estate!? Mi sembra una cosa assurda. Faccio l’idraulico di mestiere e le teste termostatiche d’estate devono rimanere aperte….. ho lavorato per anni come manutentore di impianti di riscaldamento nei condomini e non avete idea di quante valvole trovavo bloccate perché d’estate i proprietari tenevano le teste termostatiche chiuse. Sono veramente deluso, questa è una mancanza gravissima! È la prima cosa che si spiega a chi per la prima volta installa delle teste termostatiche!!!
  • novità su questo tema?mi accodo alla richiesta della modalità "estate"
  • Marcoce
    Marcoce
    modificato 1 gennaio
    Salve a tutti, ma se dovesse essere che tado rilasci un aggiornamento, come ci accorgiamo? Ci saranno notifiche?
  • Muadib86
    Muadib86 ✭✭✭
    Onestamente dopo 4 anni ci ho perso le speranze. Ormai puntano solo ai servizi con pagamento mensile per aumentare i ricavi fissi.
    Mi sento fortunato ad aver pagato una volta con la vecchia app per avere la modalità away in automatico
  • Perdonate la mia inesperienza... ho da poco montato il sistema Tado in casa con termostato e n.6 valvole.

    Ma impostare la caldaia in modalitá estate e mettere l´app in modalitá AWAY, non equivale a quanto chiedete?

    Le batterie si consumano maggiormente immagino quando chiudono lo spillo... minimamente invece per tenere viva l´elettronica.

    La modalitá AWAY lascia inalterata l´ultima posizione della valvola o apre tutto ?

  • sdmaino
    sdmaino ✭✭✭
    modificato 8 gennaio

    La modalità Away regola le temperature secondo le impostazioni "Away" di cui è possibile fare il set per ogni stanza, di fatto è un programma alternativo di mantenimento di una certa temperatura che si innesca quando il sistema ti vede fuori casa.

    Viceversa quando si mette tutto in "off" le valvole sono completamente chiuse.

    La modalità mancante che qui abbiamo chiamato "estate" lascerebbe le valvole tutte aperte. Utile per le caldaie autonome quando in estate fanno ricircolo anticalcare ed in generale per quando serve tenere valvole aperte.

    Per come sono fatte le valvole , con un meccanismo a vite senza fine non reversibile, il tenere la valvola aperta o chiusa non influisce sui consumi energetici in quanto una volta presa la posizione desiderata il dispositivo la mantiene meccanicamente senza bisogno di energia dalle batterie.

  • unica aggiunta: super utile per tutte le caldaie, anche e soprattutto quelle di impianti centralizzati condominiali perchè in estate viene fatto a sistema il ricircolo anticalcare, ma se la valvola è chiusa questo non passa. (e quindi io ogni anno da 3 anni devo impostare le valvole ad una temperatura di -10 gradi per simulare il riscaldamento e tenerle aperte.. una cosa assurda)

  • Mi accodo nel richiedere questa funzionalità, e nel notare con dispiacere che è dal 2017 che se ne parla.

    Daje, che non vi si chiede la luna, diobono!